27/05/2022
Verande in legno lamellare eleganza e stile

Verande in legno lamellare eleganza e stile

Estendere l’area della casa non è mai stato così semplice ed elegante.
Grazie ad una veranda in legno lamellare infatti, sarà possibile vivere appieno il comfort anche al di fuori delle mura domestiche, senza richiedere grandi sforzi economici e burocratici.

VERANDE IN LEGNO LAMELLARE : STILI E STRUTTURA

La sensazione che si prova quando, al di sopra alla nostra testa c’è un tetto a ripararci, non ha eguali.
E se questo tetto è costruito con un materiale che vive e respira l’ambiente circostante, riuscendo ad integrarsi alla perfezione, allora la sensazione diventa unica.
Decidere di installare una veranda in legno non è solo scegliere di costruire in un determinato spazio all’esterno in giardino, ma decidere di creare un nuovo ed elegante spazio da condividere per trascorrere momenti di vero piacere.
Poter usufruire di una veranda in legno lamellare all’esterno, rende l’ambiente stesso più caldo e confortevole, donandogli quel tocco di armonia in grado di mettere sin da subito buon umore.
Sotto le verande in legno possono trovare spazio molti oggetti normalmente utilizzati all’interno della casa, come comodi divani, tavoli, poltrone e pouf, ma anche elementi da esterno come amache, piante, fiori e apposite lampade.
La grande semplicità d’utilizzo, la versatilità d’uso e soprattutto il fascino del loro design minimal, offrono la possibilità a chi decide di installare delle verande in legno, di realizzare una struttura usufruibile durante tutti i periodi dell’anno, in grado di donare relax e tranquillità.

VERANDE IN LEGNO: CARATTERISTICHE

Classica o moderna che sia, la veranda in legno offre diversi vantaggi, tra cui certamente quello di essere realizzata grazie all’utilizzo di un materiale che ben si adatta ai diversi stili di arredamento esterno: il legno.
Il legno è senza ombra di dubbio il protagonista incontrastato degli arredamenti in generale, specialmente quelli da esterno.
Grazie alle sue caratteristiche e alle sue peculiarità, ogni tipologia di legno restituisce delle sensazioni uniche e inimitabili. Abete, Pino, Teak, Quercia, Mogano o Faggio, sono tante le tipologie di legno che esistono, e variano a seconda del prezzo, del trattamento e della loro provenienza.
Esistono due classificazioni di verande in legno da esterno: quelle mobili e quelle fisse.
– Per verande mobili, vengono considerate tutte quelle strutture che possono essere rimosse in qualsiasi momento, e che quindi non andranno ad incidere in maniera definitiva sulla gestione e sull’occupazione degli spazi dell’edificio.
– Al contrario, le verande fisse sono quelle costruzioni realizzate attraverso il loro bloccaggio a terra, garantendone una presa efficace e in sicurezza, in ogni condizione meteorologica.

Gli elementi di cui sono composte sono essenzialmente due: in primis, la cosiddetta parte strutturale, che altro non è che il collegamento vero e proprio tra la copertura della veranda con il suolo, normalmente costruita disponendo alcune colonne portanti (di solito quattro, ma dipende dal tipo di struttura) per sorreggere la copertura. Il secondo elemento è quello che offre invece protezione e riparo dal sole e dalle intemperie, ovvero la copertura stessa. Aspetto fondamentale per efficienza e risultato finale, l’importanza che la copertura gioca nell’installazione di una veranda in legno risulta essere veramente sostanziale.
Esistono infatti diversi materiali con cui è possibile creare una copertura, in linea con i propri gusti e il proprio modo di essere. Tessuti come cotone o nylon, più morbidi o più tesi, oppure materiali naturali, come ad esempio il cannettato per riprendere la fisionomia del legno garantendo comunque una buona ombra, passando poi ad un mix tra piante rampicanti e pannelli di legno, per chi cerca una soluzione più resistente e con maggiore copertura.

VERANDE IN LEGNO: QUALI VANTAGGI OFFRONO

I Vantaggi che offrono le verande in legno sono molteplici, ma i principali sono:

  • Rispetto dell’ambiente: risparmio energetico e utilizzo di materiali naturali garantiscono un minor impatto ambientale e una maggior consapevolezza d’utilizzo.
  • Investimento permanente: i materiali con cui sono realizzate le verande da esterno offrono la garanzia di una lunga durata nel tempo.
  • Comfort ed eleganza: garantire la fruibilità degli spazi esterni unitamente all’utilizzo di una struttura elegante e comoda, non ha prezzo.

VERANDE IN LEGNO: RISPARMIO ENERGETICO

Installando una veranda da esterno in legno, si andrà infatti sin da subito a risparmiare economicamente, per esempio sull’utilizzo dei condizionatori durante il periodo estivo, potendo trovare frescura all’ombra della cara veranda.
Lo stesso vale per i riscaldamenti nelle mezze stagioni, riuscendo a ridurre l’uso dei caloriferi per un tot di ore durante le belle giornate, che verranno godute all’esterno magari pranzando sotto la veranda, risparmiando in maniera significativa anche sul costo del riscaldamento.

VERANDA IN LEGNO: PERMESSI E DOCUMENTI

Un particolare riguardo va all’aspetto legale e burocratico per quanto riguarda la realizzazione e messa in opera delle verande da esterno.
La legge stabilisce alcuni punti fondamentali in merito, che trovano una prima netta distinzione tra quelle che sono le tipologie principali in cui si dividono le verande: mobile o fissa. Per quanto concerne la regolamentazione relativa alle verande mobili, la loro realizzazione è completamente esentata da qualunque richiesta e/o pratica burocratica, e poiché rimovibili in qualunque momento, la loro installazione può avvenire senza alcun tipo di permesso. Per le verande fisse il discorso ovviamente cambia. Infatti il legislatore ha stabilito che, trattandosi di di elementi con pianta stabile e struttura inamovibile, esse necessitano di seguire un preciso iter burocratico, solo al termine del quale potranno essere effettivamente messe in opera.
Che comunque si tratti di una veranda fissa o mobile, in legno massello o lamellare, piccola o grande, una volta installata, la soddisfazione e l’effetto visivo giustificheranno gli sforzi fatti, rendendola una vera e propria nuova zona di casa, da vivere assieme agli amici e alla famiglia, godendo momenti di relax all’aria aperta.