04/07/2022
Che_differenza_c_e_tra_Aloe_Vera_e_Aloe_Arborescens

Che differenza c’è tra Aloe Vera e Aloe Arborecscens?

L’Aloe è una delle piante più apprezzate di sempre, è particolarmente succulente e comprende oltre 500 specie. Le più note ed utilizzate sono l’Aloe Vera e l’Aloe Arborescens.

Queste tipologie di piante vengono impiegate sia per fini ornamentali, sia per quelli medici. Si tratta infatti di piante che vantano numerosi benefici. Sebbene molte persone tendano a confondere le due specie: Aloe Vera e Aloe Arborescens, queste sono caratterizzate da molteplici differenze.

Aloe Vera e Aloe Arborescens

Quando si ha la necessità di acquistare una pianta di Aloe, è bene considerare che ogni tipo ha le proprie caratteristiche di composizione e i propri vantaggi.

Prima di effettuare l’acquisto è di fondamentale importanza quindi conoscere attentamente tutte le specie e non confonderle. DR Aloes si occupa della vendita di diverse piante:

https://www.draloes.com/aloe-arborescens-vendita/

Aloe Vera: caratteristiche

L’Aloe Vera rappresenta una pianta molto antica, le sue proprietà sono note ormai da anni, ed è per questo motivo che oggigiorno la si coltiva in moltissimi continenti.

L’Aloe Vera, così come le altre piante di aloe, può essere impiegata per fini estetici e medici a seconda delle proprie esigenze. Si tratta di una pianta erbacea che può raggiungere il metro di altezza.

È caratterizzata da foglie succulente e lunghe, le quali sono raggruppate a rosetta in prossimità del gambo. Nel corso del tempo possono raggiungere una lunghezza variabile, che spazia tra i 40 e i 50 centimetri, la larghezza può andare dai 6 a 7 centimetri.

L’Aloe Vera può essere acquistata in diverse composizioni, le più utilizzate sono l’aloe gel e il succo di aloe.

Succo di Aloe

Il succo di aloe lo si ottiene attraverso la percolazione o per esternazione. I principali ingredienti sono gli antrachinoni e i flavoinidi.

Studi scientifici hanno dimostrato che se consumato quotidianamente può apportare numerosi benefici all’organismo.

Aloe Vera Gel

Il gel di Aloe Vera è quello più diffuso e utilizzato, lo si estrae direttamente dalle foglie, in particolare dalla zona centrale. Contiene ottime sostanze che vanno a costituire poi diversi prodotti di bellezza.

Aloe Arborescens

L’Aloe Arborescens è una pianta notevolmente succulenta che fa parte della famiglia delle Aloacee, è originaria dell’America latina e dell’Africa settentrionale. In Italia i luoghi di diffusione di questa pianta sono molteplici.

Già molti anni fa l’aloe Arborecens veniva impiegata sia come pianta ornamentale che come un vero e proprio medicinale. È risaputo infatti che è caratterizzata fa proprietà lenitive, rigeneranti e disintossicanti.

Questo tipo di aloe è caratterizzata da tanti principi attivi che vanno poi a costituire i prodotti di bellezza presenti in commercio, principalmente vitamine, acidi grassi, sali minerali, glucosio e amminoacidi essenziali.

Quali sono le differenze tra Aloe Vera e Aloe Arborescens

La differenza principale tra queste due piante sta nella colorazione dei fiori. L’Aloe Vera può essere caratterizzata da fiori gialli e rossi, mentre l’Aloe Arborescens solo da fiori rossi.

Vi sono delle differenze evidenti anche nella forma, la prima appare come un cespo mentre la seconda come un fusto centrale.

L’Aloe Arborescens contiene davvero tanti principi attivi, più dell’Aloe Vera, ed è per questo motivo che apporta più benefici se ingerita.

L’Aloe Vera, avendo invece un minor numero di principi attivi ed è per questo che viene utilizzata principalmente per la composizione di prodotti per l’estetica.